Accesso alla chiavetta di sicurezza USB tramite connessione alla scrivania remota

Il protocollo di scrivania remota offre una maniera sicura e semplice per creare una connessione ad un computer in scrivania remota. Ad ogni modo, quando si desidera reindirizzare le chiavette USB sull'RDP, non si sta cercando una soluzione che si riterrà più facile ed efficiente di Donglify.

Donglify è stato sviluppato come un'applicazione completamente dedicata ad aiutare gli utenti nel condividere chiavi di sicurezza USB tramite l'RDP. Donglify consente alle chiavi di sicurezza USB sull' RDP ad apparire come se fossero direttamente connesso alla macchina specificata.

Accesso alle chiavi di sicurezza in remoto tramite l' RDP

Donglify fornisce agli utenti la capacità di condividere le chiavette USB su di un computer locale, mentre si lavora tramite il protocollo di scrivania remota.
Una volta collegato alla tua porta condivisa, il tuo dispositivo USB verrà inoltrato e connesso al cliente remoto in automatico. Come misura di convenienza aggiuntiva, Donglify consente la capacità di accessi simultanei. Inoltre, gli utenti possono assegnare l'accessibilità della stessa chiavetta USB a più macchine nello stesso tempo. In questo modo, tu e la tua squadra possono aver sempre accesso ai dispositivi USB di cui si ha bisogno, quando se ne ha bisogno.
Donglify
Inizia oggi la tua prova gratuita
30 giorni di prova • Annulla quando vuoi.
4.5 Rango basato su 198+ utenti
Leggi maggiori recensioni
Disponibile su Windows XP/Vista/7/8/10, Server 2003/2008/2012/2016/2019
Già utente di Donglify? Entra →

Come reindirizzare una chiavetta USB tramite RDP

Passo Uno: Crea il tuo conto Donglify ed installa il tuo programma Donglify su tutti i computer che partecipano alle comunicazioni.

Ad esempio: Puoi installare Donglify sulla macchina fisicamente connessa al tuo dispositivo USB. Varrebbe anche su quel PC da dove ci si vuole connettere in remoto.

Passo Due: Esegui Donglify sul computer che agisce da server e poi entra nel tuo conto con le tue credenziali al momento della richiesta.

Passo Tre: Naviga verso l' icona “+” nella finestra. Da li si aprirà una lista di chiavette locali USB disponibili.


Nota: Dovresti vedere un'icona di “connessione singola” o “connessione multipla” accanto alla chiavetta USB che si ha intenzione di condividere.


L'icona della “connessione multipla” simboleggia l'intenzione di condividere una chiavetta USB poi accessibile a diversi PC remoti in concomitanza.

In alternativa, se scegli l'opzione di "connessione singola”, la tua chiavetta condivisa sarà accessibile solo da una macchina alla volta.

Con Donglify, avrai diverse opzioni più adeguate alle tue esigenze riguardo un particolare RDP.

Passo Quattro: Marca il pulsante “radio” accanto alla chiavetta USB da voler usare e premi sul pulsante "Condividi".

Passo Cinque: Avvia il programma Donglify sul computer cliente ed inserisci le stesse credenziali prima di entrare.

Passo Sei: Naviga nella finestra dell'applicazione, dove vedrai una lista di dispositivi disponibili alla connessione, individua il dispositivo USB a cui voler connettersi e premi su “Connetti”.

Ecco fatto!

Una volta connessi, sarai in grado di usare le chiavi di sicurezza USB su una macchina remota senza restrizioni. Donglify si assicurerà che la tua connessione rimanga protetta da una crittografia avanzata, con la rassicurazione che questa non venga mai intercettata o perduta.

Ulteriori benefici


  • Funzione di connessione multipla
  • Configurazione di rete minima richiesta
  • Supporto per un'ampia gamma di chiavette USB
  • Connessioni USB stabili

DOMANDE

Senza dubbio, in molti avranno notato l'abbreviazione “RDP”, che sta per “Remote Desktop Protocol”. Ad ogni modo, conoscere i dettagli più fini del significato e funzionamento di un RDP potrebbero risultare d'aiuto. In breve, ecco le basi degli RDP.

Usando gli strumenti integrati nel sistema operativo Windows, si può usare l'RDP che è un protocollo di comunicazione di rete sicuro, che consente agli utenti la capacità di connettersi in remoto ad un computer con il sistema operativo Windows in esecuzione.
I protocolli di scrivania remota concede agli utenti la capacità di inizializzare delle connessioni e trasferire dati tra un cliente specifico ed un server specifico. Quando si inizia una sessione RDP, non si sta solo vedendo la scrivania di un altro sistema, ma si ha anche la possibilità di accedere alle sue risorse locali- così come reindirizzare i tuoi dispositivi locali (chiavette) al sistema del computer remoto.
Inizia oggi la tua prova gratuita
30 giorni di prova • Annulla quando vuoi.
Già utente di Donglify? Entra →