Cookie
Electronic Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Collegamento di dongle USB a Hyper-V: guida dettagliata

Uno dei maggiori svantaggi delle soluzioni basate su Hyper-V è la mancanza di supporto USB. E prima o poi gli utenti che tentano di connettere un dongle USB alla macchina virtuale Hyper-V affronteranno imminentemente questo problema.

La parte migliore del software professionale di alta qualità non si avvia nemmeno su un computer se un dongle di licenza USB non è collegato alla porta di quella macchina. Ciò significa che non è possibile utilizzare nessuno di questi strumenti all'interno del guest della macchina virtuale a meno che non si trovi un modo per passare la chiave di licenza USB a Hyper-V.

Questo articolo descrive il modo più conveniente (e per alcuni dongle USB l'unico) per collegare le chiavi USB al sistema guest Hyper-V. Con il software per il reindirizzamento dei dongle USB, sarai in grado di aggirare questo problema e aggiungere la chiave di licenza USB a un guest Hyper-V.

Strumento software per il collegamento di una chiave USB a una VM Hyper-V

Donglify consente la massima facilità e semplicità durante il collegamento di una chiave di sicurezza USB a una VM Hyper-V.
Donglify
Inizia oggi la tua prova gratuita
7 giorni di prova • Annulla in qualsiasi momento.
4.5 Rango basato su 198+ utenti
Leggi maggiori recensioni
Disponibile su Windows 7/8/10, Windows Server 2012/2016/2019
Sei già un utente Donglify? Accedi →

E non stiamo parlando solo di dongle di licenza USB collegati alle macchine host Hyper-V. Con Donglify, puoi anche aggiungere dongle USB alle VM Hyper-V su Internet anche se sono connesse a computer remoti.

Donglify collega i dongle USB alle istanze Hyper-V Hyper-V sulla rete TCP/IP, quindi non avrai problemi con la configurazione del passthrough del dongle USB Hyper-V per le chiavi di sicurezza locali.

Come collegare un dongle USB a una macchina virtuale Hyper-V

1
Crea il tuo account Donglify.
 conto Donglify
2
Installa Donglify sulla macchina con il dongle USB collegato (server), quindi su tutti i guest Hyper-V (client) che si connetteranno al dongle condiviso sulla rete.
 installa Donglify
3
Avvia Donglify sul server e accedi al tuo account. Quindi ripetere con le macchine client.
 accedi al tuo account
4
Sull'host Hyper-V, fare clic su "+" per aprire l'elenco dei dongle di licenza USB che è possibile condividere.
 l'elenco dei dongle di licenza USB
5
Seleziona il pulsante di opzione accanto al dongle USB e premi "Condividi".
 controlla il pulsante di opzione
6
All'interno di un guest Hyper-V, trova un dongle USB condiviso nell'elenco e fai clic su "Connetti".
 connessione
7
Una volta che il collegamento è attivo, vedrai il dongle in Gestione dispositivi del PC client come se fosse connesso fisicamente. Ed è così che Hyper-V vede una chiave USB.

Qui puoi vedere come Donglify reindirizza i dongle di licenza USB alle VM Hyper-V:

Condividi dongle

Funzionalità avanzate fornite da Donglify

Funzionalità Multiconnect

Considerata la rara disponibilità di alcuni dongle USB specifici, è normale che numerosi professionisti abbiano accesso di tanto in tanto a un solo dongle USB. Ciò può essere ulteriormente complicato da alcuni di loro che utilizzano VM in Hyper-V. I dongle di licenza USB non sono economici e facili da sostituire, quindi è una buona idea tenere i dongle costantemente collegati a un singolo server e utilizzare Donglify per condividerli per il tuo team e configurare il passthrough USB Hyper-V per le chiavi di sicurezza in un paio di clic.

La funzione di connessione multipla attualmente funziona con

Sicurezza avanzata

Donglify protegge i tuoi dongle da accessi non autorizzati grazie al protocollo di crittografia SSL a 2048 bit a prova di prelievo applicato a tutte le trasmissioni di dati di rete.

Pacchetto completo

Hai solo bisogno di Donglify per condividere i tuoi dongle USB su un computer e connettersi a loro in remoto dagli altri. Nessuna spesa per altre app o gadget extra come hub, cavi, ecc.

Accesso condiviso sicuro

Puoi concedere ad altri utenti l'accesso al tuo account Donglify senza dover esporre le tue credenziali di accesso. Basta creare token digitali e inviarli a chi vuoi condividere il tuo account.

I token sono chiavi digitali sicure che consentono agli utenti di accedere a un account Donglify senza inserire un indirizzo e-mail e una password.

Ci sono degli svantaggi nell'utilizzo del software per il collegamento di dongle USB a Hyper-V?

Ciò che manca a Donglify, compensa con il suo ricco set di funzioni. Tuttavia, dovresti essere consapevole di quanto segue:

Richiede una connessione a Internet

La condivisione di dongle su LAN non è possibile poiché il software richiede un accesso costante a Internet.

Non ha supporto multipiattaforma (al momento)

La versione corrente di Donglify funziona con Windows, che è soggetta a modifiche con aggiornamenti futuri.

Funziona specificamente con i dongle USB

Donglify è progettato specificamente per condividere dongle USB e non funziona con nessun altro tipo di dispositivo USB.

Inizia oggi la tua prova gratuita
7 giorni di prova • Annulla in qualsiasi momento.
Sei già un utente Donglify? Accedi →